Materasso gonfiabile: è davvero così confortevole?

Spesso i materassi gonfiabili non sono molto comodi come i classici materassi in lattice, a schiuma o a molle. Esistono però dei piccoli accorgimenti che possono aiutarvi ad aumentare il confort di questi materassi, così da renderli simili, se non uguali a dei letti veri. Molti utilizzatori affermano di aver sentito freddo dopo aver passato la notte a dormire su questi materassi. Esiste una soluzione per risolvere questo problema? Innanzitutto è importante sapere che alcuni modelli sono formati da due camere d’aria disposte l’una sull’altra. Tra queste due camere si forma una fessura dove è possibile inserire i lembi delle lenzuola così da evitare che si spostino durante la notte. Inoltre, per risolvere il problema, è consigliabile acquistare un materasso gonfiabile dotato di rivestimento in velluto, che ha una duplice funzione: dare morbidezza e trattenere le lenzuola.

I modelli di materasso gonfiabile che si possono definire più confortevoli rispetto ad altri, sono quelli di costo maggiore: hanno in più rispetto ad altri modelli uno strato di memory foam, una tipologia di materiale flessibile che riesce a distribuire la pressione del corpo in modo uniforme. Inoltre non essendo molto traspirante, riesce a trattenere il calore al meglio. Esistono sia modelli singoli che matrimoniali. Per essere sicuri di acquistare un materasso matrimoniale confortevole, è consigliabile prendere in considerazione quelli dotati di due camere d’aria. Se volete approfondire l’argomento cliccate qui.

Un altro problema che si potrebbe riscontrare durante l’utilizzo di questi materassi gonfiabili è il sostegno che riescono ad offrire al vostro corpo. Spesso capita che durante la notte con il peso di chi è sdraiato sopra, il materasso tende a sgonfiarsi più o meno velocemente. Questo non capita soltanto in caso di foratura ma anche per un altro motivo: se l’aria contenuta all’interno del materasso si raffredda, la pressione sulle pareti diminuisce così da causare lo sgonfiamento. Solitamente se si acquistano prodotti validi, tutto questo non succede. I modelli di materasso gonfiabile che si possono definire più confortevoli sono quelli rinforzati ai bordi e rialzati su un lato, così da poter creare un maggiore sostegno della testa.