Le tinte per capelli più sicure da usare

Le tinture per capelli sono usate per far sì che le persone abbiano diversi colori di capelli. Sono tipicamente usate da uomini e donne che vogliono fare un cambiamento drammatico nel loro aspetto. La tintura dei capelli può essere temporanea o permanente. Le tinture per capelli temporanee, come tingere i capelli con colpi di sole o colori scuri, richiedono solo poche ore per funzionare, ma possono richiedere diversi giorni o settimane prima di vedere i risultati. I capelli colorati in modo permanente hanno bisogno solo di una seduta. Le tinture permanenti, tuttavia, possono richiedere fino a sei o più settimane per funzionare.

La maggior parte delle persone usa le tinture per capelli per due scopi fondamentali, ovvero per cambiare il colore dei capelli e per schiarire o sbiancare i capelli. Tuttavia, oggi le tinture per capelli possono anche essere usate per alterare chimicamente i capelli. Il motivo è puramente cosmetico: per cambiare tonalità ai capelli, per coprire macchie o capelli grigi, per riportare i capelli al loro colore naturale dopo che sono stati decolorati o colorati dal sole, o anche per eliminare i capelli naturalmente molto scuri o scolorito. Un esempio di una sostanza chimica per la tintura dei capelli che può essere utilizzata su una o entrambe le ciocche di capelli è il perossido di idrogeno, che si trova comunemente nei detergenti per la casa come detersivi per bucato e candeggina. Il perossido di idrogeno funziona perché produce una reazione chimica nel capello che ne cambia il colore; i capelli diventano più chiari dopo l’esposizione al perossido di idrogeno e più scuri dopo l’esposizione al balsamo più delicato. Il colorante può durare da uno a due giorni dopo l’applicazione, anche se questo periodo varia.

A causa dei gravi effetti sulla salute spesso associati all’esposizione a lungo termine ad alcune tinture per capelli, la US Food and Drug Administration (FDA) ha messo un avvertimento sulla confezione di tali prodotti. La FDA avverte che l’esposizione prolungata ad alcune sostanze chimiche può provocare ustioni, irritazioni e persino cicatrici. L’esposizione a lungo termine può anche causare danni ai nervi, ai reni e collasso circolatorio. L’avvertimento è stato rilasciato come parte di una campagna in corso per promuovere una maggiore consapevolezza degli effetti sulla salute delle politiche pubblicitarie che utilizzano sostanze chimiche.

Maggiori informazioni sul sito internet internet che segue https://www.tintepercapelli.it/